Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perché Faraoni può servire alla Fiorentina

Il capitano del Verona è uno dei nomi più gettonati in casa viola

La Fiorentina non ha un problema sulle fasce solo per quanto riguarda gli attaccanti, ma anche per i terzini. La sconfitta di ieri contro il Sassuolo ha mostrato per l’ennesima volta quanto Kayode stia facendo gli straordinari, e per quanto forte il giovane terzino della nazionale non basta di certo. In questa situazione, pur non avendo la disponibilità economica di una big, una soluzione come quella di Faraoni del Verona può essere ottimale.

La situazione: Ieri, nel pre partita, Joe Barone ha fatto capire che la squadra non può permettersi grandi colpi nel mercato di riparazione, ma questo era prevedibile, e anzi a maggior ragione bisogna cercare di cogliere determinate occasioni. Della situazione del Verona abbiamo parlato più volte per quanto concerne Ngonge: è una squadra che sta svendendo tutti i pezzi pregiati per via di problemi economici, e Marco Davide Faraoni è sulla lista dei cedibili. 32enne, Faraoni è il capitano degli scaligeri, squadra di cui è stato giocatore simbolo per anni. È un giocatore rapido sulla fascia, versatile e con il vizio del gol, e data la situazione potrebbe essere ingaggiato anche in prestito fino al termine della stagione. Con Kayode in rampa di lancio e con un Dodô che prima o poi rientrerà non ha senso cercare il grande colpo, e Faraoni a cifre contenute può essere il tappabuchi che tanto serve al mister.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Qualche dato per approfondire il match di domani pomeriggio...
Salgono le quotazioni di uno degli ex della partita...
I viola dovranno cercare di ottenere la massima posta in palio al Castellani...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...