Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italiano, fidati di Castrovilli e Barak

Il tecnico potrebbe valutare l'idea di concedere spazio ai due giocatori

Antonín Barák, giocatore della Fiorentina

Due giorni al big match tra Fiorentina e Milan. I viola dovranno necessariamente portare a casa tre punti fondamentali in ottica Europa per non cedere il passo alle altre pretendenti, mentre i rossoneri sono secondi e vogliono mantenere la posizione considerando che il primo posto sembra ormai destinato al carrarmato Inter. Tra le possibili soluzioni di Italiano ci sarebbero il rientrante Castrovilli e specialmente Barak, in forma smagliante nelle ultime uscite in Conference e in nazionale ceca.

CASTROVILLI – Sabato sera arriverà il Milan a Firenze. Italiano dovrà rinunciare a Jack Bonaventura, squalificato per una gara effettiva, ma ritrova pienamente Beltràn, assente contro la Roma. Lo schieramento tattico appare scontato: Beltràn al posto di Jack dietro al “Gallo” Belotti e linea mediana con Arthur e Mandragora, favorito su Duncan. In realtà, Italiano potrà usufruire anche di una carta “nuova” di questa stagione: Gaetano Castrovilli. L’ex numero 10 – adesso 17 – è stato tormentato dagli infortuni, ma la sua qualità è indiscutibile e la Fiorentina potrebbe concretamente aver bisogno delle sue giocate.

BARAK – L’altro giocatore a cui Italiano potrebbe – e dovrebbe – fare affidamento è Antonin Barak. Il ceco è in un momento di forma eccezionale: match winner a Budapest contro il Maccabi in Conference, autore del gol del passaggio del turno al ritorno, gol e assist in due gare amichevoli in nazionale. Barak non è solo l'”uomo Europa” della Fiorentina, è l'”uomo del momento”. Italiano potrebbe anche schierarlo vicino a Beltràn, senza rinunciare al talento argentino. Infatti, il tecnico potrebbe leggermente modificare la formazione adottando uno schema ad “albero di natale”: Arthur play, le due mezzali Mandragora e Duncan – con Castrovilli pronto a subentrare per dare freschezza e idee all’attacco -, i due trequartisti Barak e Beltràn, dietro al riferimento centrale Belotti.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Rolando Mandragora, centrocampista della Fiorentina
Viola poco efficaci, si poteva provare a calciare di più dalla distanza...
Andrea Belotti, attaccante della Fiorentina
La poca concretezza degli attaccanti viola sta portando risultati insoddisfacenti...
Antonín Barák, giocatore della Fiorentina
I giocatori cechi ad aver vestito la maglia viola nella storia del club...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie