Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Milan, salgono le quotazioni di Castrovilli

Il centrocampista è alla ricerca del debutto stagionale

Sabato sera si gioca Fiorentina-Milan, big match della 30a giornata. In casa viola è già tempo di preparare la sfida, con Vincenzo Italiano che deve sciogliere gli ultimi dubbi per affrontare al meglio i rossoneri. Stando alle ultime notizie, in particolare a quel che riporta La Repubblica, in mezzo al campo potrebbe fare  l’esordio stagionale addirittura Gaetano Castrovilli.

Dai rossoneri ai rossoneri: Castrovilli non sarebbe dovuto essere un calciatore della Fiorentina nel corso di questa stagione, anzi. Il centrocampista pugliese era stato ceduto agli inglesi del Bournemouth le scorsa estate per 12 milioni di euro, ma l’approdo ai rossoneri della Premier League è saltato per il mancato superamento delle visite mediche. I problemi fisici, la costante di Castrovilli nelle ultime sfortunate stagioni, lo hanno poi tenuto fuori dal campo anche nel corso di questa stagione salvo per uno spezzone con la Primavera, ma adesso è abile e arruolabile. Il numero 17 avrebbe trovato sicuramente spazio contro l’Atalanta, ma il malore accorso a Joe Barone ha scombussolato tutto. Ora è pronto a tornare in campo contro il Milan, la squadra contro la quale ha segnato il suo primo gol in Serie A nel 2019.

L’ultimo ballo: Salvo sorprese questi saranno gli ultimi mesi di Castrovilli in maglia viola, con il contratto in scadenza il prossimo giugno. Tuttavia, uno con la sua qualità può ancora essere utile per il finale di stagione in campionato e in Coppa Italia – è fuori dalla lista UEFA. Da mezzala nel 4-3-3 o da rifinitore dietro la punta nel 4-2-3-1 può essere una chiave per le prossime uscite della squadra di Italiano, dal primo minuto o dalla panchina. Poi sarà addio, con il rammarico di quel che poteva essere e che in fondo, per colpe sue e non sue, non è mai stato. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie