Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Borozan: “La Fiorentina non è stata paziente con Jović”

Le parole del direttore sportivo serbo

Luka Jović non ha certo lasciato un bel ricordo a Firenze, anzi. La sua annata con la maglia della Fiorentina è stata piena di alti e bassi, ma con la maglia del Milan l’attaccante serbo sembra rinato e, come accaduto ieri, è spesso e volentieri decisivo. Ne ha parlato oggi il direttore sportivo e suo connazionale Vlado Borozan a Radio Sportiva.

Le parole di Borozan: “Il giocatore è sempre lo stesso. Magari al Milan riesce ad agire meglio. Credo che Jović venisse messo in discussione alla Fiorentina sia per colpe sue, sia per l’impazienza della piazza viola: si era creato un clima negativo attorno a lui. Al Milan è un contesto ideale per lui, è un jolly che quando entra fa male, hanno fatto bene a prenderlo. Jović è un finalizzatore, lo è sempre stato. Non fa tanto gioco con la squadra in fase di costruzione ma è un giocatore che deve segnare in area di rigore, come faceva a Francoforte. Alla Fiorentina doveva venire in mezzo al campo ad aiutare la squadra, al Milan ha compiti più adatti a lui“.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I rossoneri hanno dovuto prendere un altro aereo per raggiungere Firenze...
Massimo Ambrosini, ex Milan e Fiorentina. Oggi commentatore sportivo.
Le dichiarazioni del doppio ex Massimo Ambrosini in vista della partita di sabato sera...
Il centrocampista marocchino è nella lista degli obiettivi del Milan per l'estate...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie