Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lecce-Fiorentina, i numeri del confronto

Qualche dato per approfondire il match di stasera

Questa sera in Salento di gioca Lecce-Fiorentina, anticipo della 23a giornata di campionato. Entrambe le squadre hanno bisogno di vincere: il Lecce per tornare alla vittoria dopo una brutta serie di sconfitte consecutive, la viola perché non centra i 3 punti da fine dicembre e vuole tornare a viaggiare nel gruppone delle aspiranti all’Europa. In attesa dell’incontro analizziamo qualche numero.

Quella di oggi sarà la partita numero 40 tra le due compagini, divise tra Coppa Italia, Serie A e Serie B – nelle stagioni 1929/30 e 1930/31. Il bilancio è abbastanza equilibrato: 15 vittorie della Fiorentina, 13 pareggi e 11 vittorie del Lecce; se consideriamo solo gli incontri giocati in casa dei giallorossi, invece, le vittorie viola sono 5 mentre quelle leccesi 7, con 8 pareggi di mezzo. Il bilancio sui gol premia nettamente i viola, che hanno segnato 57 gol contro i 35 dei padroni di casa di questa sera. La più grande affermazione della Fiorentina si ha in un 5-0 del 1997, giocata però al Franchi.

Il miglior marcatore della sfida è il grande Gabriel Omar Batistuta, autore di 6 centri. Seguono poi altri due giocatori viola, Enrico Chiesa e “Lulù” Oliveira, con rispettivamente 4 e 3 reti segnate.

Tra i doppi ex della sfida bisogna citare Antonín Barák lato Fiorentina e Lorenzo Venuti – fiorentino DOC – lato Lecce. Allargando il panorama ai nomi del passato si possono citare i vari Muriel, Cuadrado, Bojinov, Blasi, Bruno e Antonio Rosati, vero e proprio idolo in curva Fiesole.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Qualche dato per approfondire il match di domani pomeriggio...
Il giornalista che segue da vicino le vicende dell'Empoli ci aiuta a capire il clima...
Inserisci la formazione titolare che vorresti vedere in campo stasera...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...