Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cecchi: “Belotti e Beltrán insieme alla Fiorentina? Vi dico la mia”

Le parole del giornalista sportivo e grandissimo tifoso viola

Stefano Cecchi, opinionista calcistico e ospite fisso di Radio Sportiva, è intervenuto alla trasmissione “microfono aperto” dell’emittente per parlare anche di Fiorentina. Cecchi è infatti un grandissimo tifoso viola, e nel rispondere alle domande dei tifosi ha parlato anche della sua squadra del cuore, dal nuovo acquisto Belotti al sogno di mercato Gudmundsson.

Sulla nuova coppia di punte: “Belotti e Beltrán insieme alla Fiorentina? Secondo me non possono giocare assieme, o meglio, potrebbero perché Belotti è l’uomo che fa a “cazzotti” dentro l’area di rigore e l’argentino avrebbe il compito di girargli attorno – afferma Cecchi – , tuttavia, nel 4-3-3 o 4-2-3-1 di Italiano ho l’idea che, per quanto diversi, il loro ruolo sia lo stesso: la maglia numero 9 è o di Lucas Beltrán o di Andrea Belotti. Non mi stupirei dunque se da qui a stasera Nzola facesse le valigie perché ho l’idea che sia scivolato indietro nelle gerarchie del mister viola. Belotti resta un gran colpo per la Fiorentina“.

Il parere su Gudmundsson: “Fossi nel Genoa non lo venderei per 20 milioni. Da tifoso viola spero arrivi alla Fiorentina perché è un grande giocatore, ma fossi genoano non lo farei mai. Il Genoa ha già venduto Drăgușin e comunque sta facendo un gran campionato. Gilardino sta facendo giocare bene la squadra. Se Gudmundsson dovesse arrivare a Firenze farei le capriole dalla gioia, è una delle più luminose sorprese del campionato. A oggi è un giocatore straordinario, ha un fisico che gli consente leggerezza e agilità, ed è un leader, ma per dare un giudizio completo bisognerebbe aspettare la fine della stagione“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le dichiarazioni di un altro doppio ex della gara...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...