Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina, la Champions è sempre lì

I viola hanno pareggiato a Roma ma la Champions dista un solo punto

Un pareggio che sa di rimpianto quello tra Roma e Fiorentina. Con un po’ di fiducia in più i viola avrebbero potuto vincere la partita, ma la classifica del giorno dopo sorride alla squadra di Italiano che è sempre in zona Champions League, e il calendario delle prossime partite può dare una mano importante.

La classifica: Con il punto di ieri sera i viola terminano la 15a giornata a quota 24 punti, ad una sola lunghezza di distanza da Roma e Bologna che occupano la quarta piazza. Certo, il rammarico di staccare le due squadre c’è e non è poco, ma la zona Champions League è sempre ad un passo e basta poco per proiettarsi in avanti, un pizzico di cinismo in più. La Fiorentina è una squadra che è in grado di mettere in difficoltà chiunque, chiedere proprio ai felsinei sconfitti un mese fa al Franchi in una delle migliori prestazioni della banda Italiano. Servirà coraggio per mettere paura alle concorrenti, ma la viola è lì e non ha intenzione di mollare la presa.

Il calendario: È al momento a favore dei viola. La Fiorentina, tolta l’ultima sfida europea contro il Ferencváros, dovrà affrontare Verona, Monza, Torino e Sassuolo per concludere il girone d’andata. I brianzoli sembrano essere l’unico ostacolo davvero tosto e parla la classifica per loro, ma le altre sono già battibili sulla carta, specialmente il Verona, che verrà ospitato al Franchi domenica alle 15. I viola devono battere gli scaligeri anche perché nella stessa giornata si gioca proprio Roma-Bologna. Nella speranza che le due si tolgano punti a vicenda è obbligatorio portare a casa i 3 punti.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le scelte di Vincenzo Italiano per affrontare i granata...
Un pilastro della Fiorentina potrebbe non essere schierato titolare stasera...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...