Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Atalanta 1-0, le PAGELLE viola: super Mandragora

Le nostre valutazioni ai giocatori viola dopo il successo contro la Dea

Rolando Mandragora, centrocampista della Fiorentina in gol contro l'Atalanta

Si è appena concluso il match tra Fiorentina e Atalanta, valido per la semifinale d’andata di Coppa Italia. I viola si sono imposti per 1-0 grazie allo straordinario gol di Mandragora al 31′. Grandissima prestazione della squadra di Italiano, che domina e vince, anche se un po’ di sfortuna e un Carnesecchi mostruoso negano un risultato più rotondo.

TERRACCIANO 6,5: Solito “San Pietro”, decisivo in un paio di interventi che mantengono inviolata la porta viola.

KAYODE 6,5: Intraprendenza e personalità, sempre più punto fermo dei viola.

MILENKOVIC 6,5: Giganteggia sugli attaccanti della Dea, specialmente nel primo tempo. Mai in affanno quest’oggi.

RANIERI 7: Prova di enorme sostanza, come al solito. Peccato per quella deviazione sotto porta che avrebbe potuto portare la Fiorentina sul 2-0.

PARISI 6,5: Buona prova del terzino ex Empoli. Forse Italiano dovrebbe impiegarlo più spesso.

BONAVENTURA 6,5: Per l’occasione capitano, Jack dà qualità e quantità alla squadra.

MANDRAGORA 7,5: Strepitoso Mandragora, il suo gol fantastico regala la vittoria alla Fiorentina. Oltre al gol, dà equilibrio alla manovra viola.

NICO GONZALEZ 6,5: L’argentino ci prova in tutti i modi, ma tra imprecisione, sfortuna e Carnesecchi non riesce a segnare. Per il resto lotta, corre e dà qualità alla manovra.

BELTRÁN 6: Leggermente sottotono il “Vichingo” questa sera, arginato bene dai difensori della Dea. (33′ st ARTHUR SV)

KOUAMÈ 6,5: Mancava come l’aria alla Fiorentina: corre, salta, corre, prende fallo. Giocatore importante per Italiano.

BELOTTI 6,5: Continua a non segnare, ma quando c’è da lottare e aiutare la squadra lui mette l’anima. (40′ st IKONÈ SV)

ITALIANO 7: Finalmente la Fiorentina che i tifosi vorrebbero vedere sempre. Gara dominata, prova attenta e tante occasioni da gol. Peccato per il minimo scarto che non fa stare tranquilli in vista del ritorno, ma ottima prestazione della squadra.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'incornata dell'ivoriano regala il ritorno ai 3 punti dopo quasi 2 mesi...
La Fiorentina pareggia i conti con Ikoné, ma la vittoria latita da troppo tempo...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie