Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Orlando: “Joe Barone amava la Fiorentina. E Italiano…”

Le dichiarazioni dell'ex centrocampista della Fiorentina

Massimo Orlando, ex giocatore della Fiorentina

Massimo Orlando è stato intervistato da Tag24 per parlare del momento attuale della Fiorentina. L’ex centrocampista viola ha parlato di tanti argomenti, dalla morte di Joe Barone e il suo lascito fino al ruolo chiave di Vincenzo Italiano da qui al resto della stagione, passando per il giudizio su alcuni singoli. Queste le sue dichiarazioni.

Il ricordo di Joe Barone: “La morte di Barone è una tragedia terribile, e purtroppo non è la prima che la Fiorentina vive sulla propria pelle. La squadra stava per giocare una partita, erano presenti tutti, è normale che tutti siano rimasti scossi. Il club perde una persona che ha amato tantissimo la Fiorentina, che non ha mai saltato un giorno di lavoro al Viola Park: faceva tutto lui. È stato spesso discusso, ma salvo il primo anno ha contribuito a risollevare la Viola. Queste tragedie, tuttavia, possono spingere a dare ancora di più, e sono convinto che Commisso e Italiano chiederanno alla squadra di dedicare un trofeo al compianto DG“.

Il finale di stagione: “Si riparte contro il Milan, ma credo che la Fiorentina non cambierà il suo assetto: gioca sempre con il 4-2-3-1. Bonaventura si sta ritrovando così come Nico González, e Italiano ha recuperato anche Sottil, Barák e Dodô. Gli obiettivi dichiarati sono la Conference League e la Coppa Italia, mentre per il campionato tutto dipenderà dalla partita da recuperare con l’Atalanta, che è decisiva per ambo le squadre“.

Il futuro di Italiano: “Mi ero già espresso prima di questa tragedia e penso che in questo momento sia giusto evitare domande sul futuro al mister. La sensazione è che il ciclo sia arrivato alla fine, probabilmente sono finite le energie. Bisogna vedere come si comporterà adesso la dirigenza senza Barone, ma sono convinto che Italiano darà il massimo in questi ultimi mesi: contestarlo, con i risultati che sta ottenendo, è incomprensibile, ma il pubblico ha sempre ragione“.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Francesco Flachi, ex giocatore della Fiorentina.

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Francesco...

Club Bruges, prossimi avversari della Fiorentina
Gli avversari della Fiorentina continuano il loro buon momento di forma...
Nicolás Burdisso, direttore sportivo della Fiorentina
Le ultime notizie confermano la separazione dal dirigente argentino...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie