Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bojinov: “Barone voleva rendere grande la Fiorentina in Europa”

Le parole dell'ex attaccante della Fiorentina

Oltre a Lorenzo Amoruso anche Valeri Bojinov è stato ospite ai microfoni di Radio Bruno per parlare di Fiorentina, specialmente di Joe Barone. Secondo l’ex attaccante bulgaro, in viola dal 2005 al 2006, l’importanza del DG italoamericano era tale perché voleva rendere il club viola una grande squadra a livello europeo, agendo con amore e passione.

Le parole di Bojinov: “Innanzitutto voglio fare le condoglianze alla famiglia di Joe Barone e a tutto il mondo Fiorentina, dalla dirigenza ai tifosi. La sua morte è una grandissima perdita per noi e per il calcio italiano in generale. era un uomo di cuore, che aveva grandi idee e che con il Viola Park aveva fatto un regalo importante al club e a Firenze tutta. Posso solo immaginare lo shock che hanno provato i calciatori viola, io non ho mai provato niente di simile in carriera. Barone voleva rendere la Fiorentina una delle grandi squadre d’Europa, non ha mai saltato un giorno di lavoro al Viola Park. È stato un uomo per bene e benvoluto da tutti come ha dimostrato la veglia funebre al Viola Park: se in tanti hanno voluto rendergli omaggio non è certo un caso, era un amico di tutti. Ora la squadra deve dare una risposta importante, e sono convinto che lo farà“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Christian Kouamé, attaccante della Fiorentina
Le dichiarazioni del match-winner di stasera...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie