Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lucchesi: “Belotti non aveva spazio per le ambizioni della Roma”

Le parole dell'ex dirigente di viola e giallorossi

Andrea Belotti, attaccante della Fiorentina

L’ex direttore generale di Fiorentina e Roma Fabrizio Lucchesi ha commentato la partita di domenica sera. Ospite di Radio Sportiva, Lucchesi ha affrontato diverse tematiche relative ad entrambe le squadre.

Le parole di Lucchesi: “De Rossi ha fatto una partita da allenatore vero, maturo. La Roma aveva perso la partita e portare punti così genera tanta energia. Questa energia però la deve generare anche a Firenze, perché la Fiorentina ha fatto una grande partita che, a mio avviso, meritava di vincere“.

La situazione rigori: “Il rigore lo provi in allenamento senza le tensioni della gara. È un gesto tecnico apparentemente facile, tanto che si usa l’espressione di “rigori sbagliati” e mai “parati”, ma la partita è diversa. La Fiorentina era padrona del proprio destino: ha fatto una grande prestazione, ha creato tante occasioni e ha avuto un rigore a favore. Anche il mister non sapeva cosa dire ai microfoni a riguardo, magari adesso inizierà una serie per cui saranno infallibili. È difficile entrare nella testa dei giocatori“.

Il rendimento di Belotti: “La Fiorentina, insieme al giocatore, dovranno decidere il da farsi, ma prima è giusto che restino concentrati sulla situazione attuale per finire al meglio la stagione in corso. Belotti ha dato una mano e ha ancora tanto da dare, a Roma non aveva spazio, faceva fatica in una squadra che vorrebbe avere una dimensione superiore. Non escludo che resti a Firenze anche la prossima stagione“.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina
Le parole del tecnico viola dopo il pareggio contro il Viktoria Plzeň...
Andrea Belotti, attaccante della Fiorentina
Le parole dell'ex attaccante sul centravanti della Fiorentina, e non solo...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie