Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ranieri è ormai un perno della Fiorentina

Le prestazioni del centrale viola non sono più una novità

Luca Ranieri, difensore della Fiorentina

La partita vinta per 2-1 contro la Lazio di lunedì sera ha mostrato non solo una grande Fiorentina, ma anche una grandissima prestazione difensiva da parte di Luca Ranieri. Quello che doveva essere una semplice alternativa si è dimostrato essere il più imprescindibile del blocco dei centrali a disposizione di Vincenzo Italiano, e ora la nazionale non è più un sogno irraggiungibile.

Insuperabile: Lunedì la Lazio non ha fatto certo la sua miglior partita, anche perché la Viola, dal canto suo, ha giocato una partita pressoché perfetta in fase offensiva. Quando però biancocelesti provavano a ripartire, consapevoli della loro forza d’attacco, sono stati gli anticipi, le chiusure, le letture difensive di Luca Ranieri a fare la differenza. Il numero 16 viola è stato insuperabile, un muro impenetrabile per Immobile e compagni. A differenza dei suoi compagni di reparto quali Martínez Quarta e Milenković, Ranieri è meno esplosivo e forse meno educato in fase di uscita col pallone tra i piedi ma molto più concentrato nei vari momenti della partita. La differenza tra un difensore di buon livello è un difensore che può ambire a palcoscenici importanti è proprio questa: ci sono difensori perfetti per 89 minuti ma che con quella distrazione possono farti perdere la partita, Ranieri non è uno di quelli.

Il sogno azzurro: Le sue recenti prestazioni stanno convincendo tutti a Firenze. Ormai è un titolare fisso per misteri Italiano, che preferisce alternare i compagni di reparto anziché rinunciare a lui. Quest’estate inoltre si giocheranno anche gli europei e non è un mistero che il nome del numero 16 viola sia monitorato con grande attenzione dal CT Luciano Spalletti, presente al Franchi all’ultima partita di campionato. Vederlo tra i convocati sarebbe sarebbe un moto d’orgoglio per tutto il pubblico viola che fin dal primo momento lo ha considerato un nuovo beniamino.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

FIORENTINA
I viola partono da una situazione di vantaggio e devono essere bravi a non dilapidarla ...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie