Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Lazio, la Viola deve reagire

La partita di domani contro i biancocelesti è fondamentale per il proseguo della stagione. Non si può sbagliare

Siamo alla vigilia di Fiorentina-Lazio, e più ci avviciniamo al match più sale la tensione per una partita che può essere fondamentale per il proseguo della stagione. Italiano sta attraversando il momento più difficile della sua avventura a Firenze, ma domani dovrà essere bravo a mettersi tutto alle spalle.

Tornare a convincere: Le ultime uscite della Viola hanno gettato l’ambiente nello sconforto. Tolta la roboante vittoria casalinga contro il Frosinone, infatti, le ultime partite hanno visto una Fiorentina lontana parente della squadra ammirata nella prima parte di stagione, capace di piazzarsi addirittura al quarto posto in classifica. Tanti errori sul piano tecnico e soprattutto mentale. Adesso però è il momento di mettere da parte il pessimismo e cercare di dare una svolta in positivo alla stagione.

La partita di domani: La Lazio è un avversario temibile, con tanti giocatori di ottimo livello, ma di sicuro non è imbattibile. La partita d’andata infatti ha mostrato che la Fiorentina può giocarsela tranquillamente, e solo un errore nel finale di Milenković costò la sconfitta. La squadra di Sarri è tutto fuorché continua, per certi versi simile alla Fiorentina. Si tratta di una squadra molto umorale in grado di vincere e perdere contro chiunque. Domani la Viola può tornare alla vittoria non c’è bisogno di un’unione di intenti tra l’allenatore e il gruppo squadra: il primo deve abbandonare la confusione delle ultime uscite e fare un reset, i giocatori invece devono dare delle risposte sul piano personale. È il momento di prendersi nuovamente la squadra sulle spalle da parte dei vari Gonzalez, Arthur, Bonaventura e di tutti gli altri.

 

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

FIORENTINA
I viola sono riusciti a trionfare nonostante le assenze e la stanchezza degli impegni...
Oliver Christensen, portiere della Fiorentina
Il portiere danese potrebbe tornare in campo dopo oltre tre mesi...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie