Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il sogno Champions si allontana

Tra sogni e realtà: l'obiettivo Champions è ancora possibile?

A dicembre quarti, a febbraio noni: è quello che è successo alla Fiorentina in classifica. A fine 2023 i viola avevano meritatamente conquistato la quarta posizione in solitaria e si respirava un clima di grande fiducia ed entusiasmo per l’avvento del 2024, ma il mese di gennaio ha ridimensionato profondamente le ambizioni della squadra.

NUOVO ANNO – Nel giro di un mese, la Fiorentina è scivolata dal quarto al nono posto in classifica. Con un pareggio in casa contro l’Udinese – in rimonta – e ben tre sconfitte in altrettante gare di campionato, contro Sassuolo, Inter e Lecce, la Fiorentina sta vivendo un momento buio del suo percorso. A inizio 2024 i viola stazionavano, con merito, al quarto posto con 33 punti, mentre ora occupano la nona posizione con un solo punto in più. Il calciomercato di gennaio avrebbe dovuto rinforzare la rosa nei punti in cui vi erano alcune mancanze evidenti, fino a quel momento colmate dagli straordinari di qualche giocatore, ma la dirigenza non ha effettuato operazioni “da Champions”: ci sono state delle cessioni, poi gli unici arrivi sono stati Faraoni e Belotti e non l’esterno tanto richiesto dal tecnico.

SPERANZA – Adesso la corsa al quarto posto, un sogno che poteva diventare realtà, è compromessa: l’Atalanta sta dimostrando di essere una squadra di grande valore e si è guadagnata la quarta posizione, a quota 39 punti, segue a 36 punti un Bologna sognatore che sta continuando a stupire, Roma – con una partita in meno – e Napoli – in netta ripresa – a quota 35. Fiorentina e Lazio condividono l’ottava e nona posizione – per scontri diretti sono sopra i biancocelesti – a quota 34, ma attenzione al Torino in agguato che ha solo due punti in meno. Nella speranza che la Fiorentina faccia tesoro degli errori commessi nelle ultime partite, c’è bisogno di invertire immediatamente il trend per tornare a sperare quantomeno in un posto in Europa. Domenica 11 febbario arriverà il Frosinone a Firenze, una squadra in evidente difficoltà che cerca disperatamente punti salvezza. Sarà importante non sottovalutare l’impegno, rimanere concentrati per l’intero match e conquistare tre punti d’oro per rilanciare la stagione. L’Atalanta è quarta, ma ha solo 5 punti in più: il destino è ancora tutto da scrivere.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Rolando Mandragora, centrocampista della Fiorentina
Viola poco efficaci, si poteva provare a calciare di più dalla distanza...
Andrea Belotti, attaccante della Fiorentina
La poca concretezza degli attaccanti viola sta portando risultati insoddisfacenti...
Antonín Barák, giocatore della Fiorentina
I giocatori cechi ad aver vestito la maglia viola nella storia del club...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie