Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italiano, carta Belotti dall’inizio?

Italiano potrebbe schierarlo subito titolare stasera

Stasera la Fiorentina sarà impegnata allo stadio Via del Mare contro i salentini del Lecce. Le due squadre occupano posizioni di classifica ben diverse ed hanno obiettivi diametralmente opposti, ma il Lecce in casa è una squadra ostica che viene trascinata dal calore del pubblico. Italiano, nonostante un mercato in entrata non troppo entusiasmante, ha a disposizione la carta Belotti che potrebbe tornare utile già stasera.

E se il “Gallo” partisse già dal 1′ stasera a Lecce? La Fiorentina è in un momento complicato della sua stagione, con un mese di gennaio davvero deludente. Adesso è il momento di lasciare al passato i risultati negativi e di invertire la rotta, a partire dall’incontro di stasera al Via del Mare. Italiano dovrà cercare di mettere in campo la miglior formazione per tornare a Firenze col bottino pieno. Considerando le condizioni non ottimali di Nico Gonzalez, rientrato dopo due mesi di infortunio contro l’Inter, e di Sottil, sempre alle prese con fastidi muscolari, l’assenza di Kouamè per la Coppa d’Africa e l’indisponibilità di Ikonè per squalifica, la scelta più funzionale per stasera sarebbe un modulo senza esterni. Italiano potrebbe, verosimilmente, schierare un 3-4-1-2, rafforzando la linea difensiva e mettendo Belotti accanto a Beltràn davanti, oppure un 4-3-1-2, mantenendo di fatto la consueta difesa a 4, ma mettendo un centrocampista in più per infoltire il centrocampo. In entrambi i casi, il “Gallo” Belotti, arrivato a Firenze da pochi giorni ma con grande voglia di rilanciarsi in vista degli Europei, potrebbe essere l’arma segreta della Fiorentina dal 1′.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante senegalese è il leader della formazione Primavera...
Il centrocampista della prima squadra torna ad assaggiare il campo...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...