Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sprint finale per Ramazani!

Individuato il belga come rinforzo dell'attacco viola

E’ l’ultimo giorno di mercato invernale. Entro le 20 di stasera la Fiorentina dovrà concludere le operazioni di mercato che sta coltivando. Il profilo in cima alla lista degli obiettivi, che aveva già stuzzicato l’interesse la dirigenza settimane fa, corrisponde ad un giovane esterno che gioca in Spagna. Vediamo di chi si tratta e se potrebbe essere la mossa di mercato azzeccata.

Il nuovo obiettivo di mercato numero 1 della Fiorentina ha un nome e cognome: si tratta di Largie Ramazani, esterno offensivo dell’Almeria. Il belga classe 2001 sarebbe il profilo giusto per l’attacco viola? E’ sempre complicato fare previsioni precise su un giocatore che viene da un altro campionato ed ha, verosimilmente, codifiche di gioco diverse, ma Ramazani è un esterno moderno che abbina qualità tecniche sopra la media ad un velocità di passo disarmante. E’ un ragazzo molto promettente, come testimoniano le buone statistiche registrate finora nella stagione corrente: in 23 presenze tra Liga e Coppa del Re, Ramazani ha prodotto 4 assist e siglato 4 gol. Uno di questi lo ha segnato, peraltro, al Santiago Bernabeu contro gli “alieni” del Real Madrid: l’Almeria, ultima in classifica, era riuscita a passare in vantaggio grazie ad una transizione offensiva magistrale, finalizzato proprio dal belga, dopo appena 30 secondi dal fischio d’inizio. Dopo l’arrivo del “Gallo” Belotti ieri sera, le trattative sfumate per Brian Rodriguez e Ruben Vargas ed i “no” del Genoa e dell’Inter per Gudmunsson e Carboni, la Fiorentina dovrebbe focalizzarsi solo su Ramazani, considerando anche le poche ore di calciomercato rimaste a disposizione. La sua valutazione è di appena 6 mln di euro, per cui l’operazione è sicuramente fattibile. A facilitare la trattativa potrebbe essere anche la posizione di classifica drammatica dell’Almeria, ultimissima a soli 6 punti in campionato. Il sogno rimane Gudmunsson, che sicuramente sarebbe il giocatore ideale per puntare a grandi traguardi, ma i 30 mln chiesti dal Genoa sono uno scoglio apparentemente insormontabile.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I bianconeri sono interessati al difensore argentino...
La Fiorentina sta valutando un altro profilo che gioca in Italia...
L'ex Roma potrebbe essere la soluzione giusta per la Fiorentina?...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...