Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lecce-Fiorentina. la formazione di CalcioFiorentina.it

Il possibile schieramento iniziale dei viola venerdì sera

Siamo alla vigilia del match del Via del Mare tra Lecce e Fiorentina. La partita tra giallorossi e viola, valida per la 23esima giornata di campionato, si giocherà domani sera alle 20:45. La Fiorentina cerca tre punti in chiave Europa, dopo un inizio di 2024 deludente, mentre il Lecce è solo a +3 sul Cagliari terzultimo e quindi vuole fare punti importanti per allontanarsi dalla zona infernale.

FIORENTINA – Decisamente una Fiorentina dalla doppia faccia quella vista tra dicembre e gennaio: l’ultimo mese del 2023 i viola erano rimasti imbattuti ed avevano inanellato una serie di vittorie consecutive, mostrando anche una grande solidità difensiva, mentre col nuovo anno solare hanno rimediato 3 sconfitte e un pareggio – in rimonta – in campionato. L’unica nota positiva è targata Coppa Italia, che ha visto la Fiorentina resistere – con un pizzico di fortuna ed esperienza – alla frizzantezza offensiva del Bologna e conquistare la semifinale grazie alla lotteria dei calci di rigore. Adesso la Fiorentina deve necessariamente ricompattarsi e riscattare l’ultimo periodo infelice. La scorsa domenica l’Inter ha vinto 1-0 a Firenze, ma i viola avrebbero meritato qualcosa di più considerando la mole di gioco prodotta nel secondo tempo e l’occasione del rigore fallita da Nico Gonzalez. Tralasciando il risultato negativo, quindi, Italiano deve fare tesoro della prestazione dei suoi e cercare di tramettere nuovi stimoli alla squadra. A Lecce sarà fondamentale rimettersi sulla carreggiata giusta per ambire a grandi traguardi e, per farlo, servirà conquistare la massima posta in palio. Contro i salentini tornerà dal primo minuto Nico Gonzalez nel tridente offensivo completato dall’altro esterno Sottil, che sembra aver recuperato, e Beltràn terminale offensivo, in vantaggio sul collega Nzola. Dietro di loro ci sarà Jack Bonaventura – già terminato l’esperimento come esterno sinistro – ed a centrocampo il duo qualità e quantità Arthur-Duncan. La difesa sarà rinnovata per 3/4, con l’unico “superstite” Quarta, affiancato da Milenkovic e dai laterali Kayode e capitan Biraghi, mentre a sorvegliare la porta ci sarà Terracciano. In panchina ci sarà anche il neo acquisto “Gallo” Belotti, impaziente di esordire con la casacca viola.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Arthur, Duncan; Nico Gonzalez, Bonaventura, Sottil; Beltràn. All: Italiano

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante senegalese è il leader della formazione Primavera...
Il centrocampista della prima squadra torna ad assaggiare il campo...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...