Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Aggiornamenti dall’infermeria

Italiano spera nel recupero di alcuni giocatori per la prossima partita

Dopo la sconfitta maturata contro la capolista Inter, la Fiorentina è tornata immediatamente al lavoro per preparare al meglio la trasferta di Lecce. In vista del match di venerdì, Italiano sta valutando assieme allo staff medico se possono essere recuperati un paio di giocatori.

Il mercato sta per concludersi e la Fiorentina non ha portato nessun giocatore offensivo alla corte di Italiano. Il mister, senza mascherarlo troppo, è apparso deluso dai movimenti della dirigenza in sede di calciomercato. Nella conferenza stampa post partita contro l’Inter, Italiano ha volutamente evitato di rispondere ad una domanda in un giornalista che chiedeva se si aspettasse qualche innesto. Senza poter contare su un nuovo giocatore in grado di dare brillantezza alla fase offensiva, Italiano è costretto a dare un’occhiata speranzosa quantomeno all’infermeria: Nico Gonzalez si è ristabilito completamente ed è subentrato nella ripresa contro l’Inter – sbagliando anche un calcio di rigore – mentre Sottil non ha ancora recuperato del tutto, ma Italiano spera di averlo per la prossima partita. Il numero 7 doveva essere titolare nella sfida contro l’Inter, ma un problema muscolare nel riscaldamento lo ha costretto a cedere il posto a Nzola. L’altro giocatore in forse è Christensen, ma considerando che il portiere titolare in campionato è Terracciano non c’è tutta questa necessità che recuperi entro venerdì. Intanto Dodo e Castrovilli hanno ripreso ad allenarsi regolarmente in gruppo e potrebbero essere già convocati contro il Lecce.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le possibili scelte tattiche dei due mister per la sfida di sabato sera...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...