Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Kouamè già di ritorno a Firenze?

L'attaccante ivoriano potrebbe già fare le valigie e tornare in Italia

L’attaccante ivoriano della Fiorentina, Christian Kouamè, potrebbe già prendere un volo direzione Firenze. Il giocatore era stato convocato dalla Costa d’Avorio per partecipare alla 34esima edizione della Coppa d’Africa, ma l’esperienza non si sta rivelando affatto positiva.

Kouamè tornerà presto a disposizione di mister Italiano? Tra non molto potremmo dirlo con certezza. L’ivoriano sta partecipando, con grande orgoglio, alla 34esima edizione della Coppa d’Africa, che si sta svolgendo peraltro nella sua Costa d’Avorio. A differenza di Nzola che ha snobbato la convocazione dell’Angola, Kouamè ha accettato con enorme entusiasmo la chiamata del ct de Les Elephants per prendere parte alla sua prima competizione africana. Purtroppo, però, nonostante i favori del pronostico ed un girone sulla carta non agguerritissimo, la Costa d’Avorio ha registrato una vittoria e ben due sconfitte e potrebbe essere quindi eliminata anzitempo dal torneo. Decisiva la sconfitta per 0-4 contro la Guinea Equatoriale che ha condannato i padroni di casa al terzo posto del girone. Se da un lato la Fiorentina può mostrare solidarietà nei confronti del suo giocatore, dall’altra non nasconde un mezzo sorriso: un giocatore chiave come Kouamè potrebbe tornare a disposizione di Italiano. Dopo la trattativa che sembra ormai sfumata per Brian Rodriguez e lo standby per la cessione di Brekalo – tornato a Firenze dopo alcuni problemi emersi in aeroporto a Zagabria -, Kouamè sarebbe subito un rientro di assoluta importanza per Italiano. Nonostante il terzo posto, però, la Costa d’Avorio spera ancora in un ripescaggio in qualità di miglior terza della competizione: in caso di passaggio al turno successivo, resterebbe invariata la decisione della Federazione ivoriana di sollevare dall’incarico il ct Gasset.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le possibili scelte tattiche dei due mister per la sfida di sabato sera...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...