Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Inter, probabili formazioni e dove vederla

Le possibili scelte dei due tecnici e dove vedere il big match del Franchi

Domenica sera il Franchi sarà teatro di una sfida mozzafiato. Per la 22esima giornata di Serie A si affronteranno Fiorentina e Inter, due squadre che adottano due tra gli stili di gioco migliori del campionato. La Fiorentina deve assolutamente riscattare l’ultimo periodo non propriamente felice, culminato con la pesante sconfitta a Riad contro il Napoli, mentre l’Inter è un’armata apparentemente inarrestabile. I nerazzuri sono virtualmente in testa alla classifica – hanno una partita in meno della Juventus – ed hanno appena conquistato il trofeo della Supercoppa in Arabia.

FIORENTINA – I viola non stanno attraversando un momento facile del proprio percorso: sono reduci da un mese di dicembre sensazionale in cui sono rimasti meritatamente imbattuti, mentre gennaio finora è stato assolutamente da dimenticare. I primi segnali negativi sono apparsi nella sfida del Mapei contro il Sassuolo, in cui la Fiorentina aveva incassato tre gol ma ne era stato convalidato solo uno a Pinamonti, dopodichè il trend non è cambiato granchè. Contro il Bologna in Coppa Italia, complice il cambio di modulo adoperato da Italiano, la squadra è apparsa più solida ma non è riuscita a creare chiare occasioni da gol, mentre con l’Udinese sono tornati gli incubi di una fase difensiva non organizzata. Col Napoli a Riad, invece, la Fiorentina è stata umiliata dai campioni d’Italia in carica. La prestazione viola è stata da dimenticare ed il Napoli ha agevolmente vinto approfittando delle lacune della difesa comandata da Milenkovic. Contro l’Inter ci sarà bisogno di un approccio diverso alla gara, ci sarà bisogno di concentrazione e un’attenzione maniacale ai dettagli, altrimenti i nerazzurri potrebbero davvero passeggiare a Firenze. In porta ci dovrebbe essere il solito Terracciano, chiamato ai miracoli contro l’attacco stellare dell’Inter, difeso dal quartetto arretrato Kayode-Milenkovic-Quarta-Parisi, con quest’ultimo che sostituirà Biraghi squalificato. La linea mediana sarà presidiata dal regista Arthur e dal braccetto Duncan, mentre dietro alla punta Beltràn ci saranno il solito Jack Bonaventura e gli esterni Ikonè, dichiarato incedibile dal dg Barone, e il recuperato Sottil. Pronti a subentrare Faraoni e Nzola, decisivi per la rimonta contro l’Udinese, ma soprattutto tornerà a disposizione Nico Gonzalez, pronto a dare una svolta alla partita.

INTER – Un esercito inarrestabile. I nerazzuri sono una corazzata quasi imbattibile, completa in ogni reparto. L’Inter sa unire una fase difensiva d’acciaio ad una fase offensiva devastante. L’arma in più dei neo campioni della Supercoppa è la capacità di eseguire transizioni sia difensive che offensive in modo perfetto. L’Inter avrà dei giocatori che giocano di più, ma non esistono vere riserve: se la panchina formasse un’altra squadra potrebbe lottare per la seconda posizione in classifica. Attualmente l’Inter è, senza dubbio, la miglior squadra d’Italia, ma rientra tranquillamente anche tra le prime in Europa. Contro la Fiorentina non ci sarà Bastoni nel pacchetto difensivo, ma il cambio si chiama De Vrij. Se con lui Inzaghi può dormire sonni tranquilli, un po’ più preoccupato potrebbe esserlo per le assenze di Chalanoglu e Barella per squalifica. Sommer difenderà i pali, davanti a lui il trio difensivo Pavard-De Vrij-Acerbi, mentre in mediana ci sarà l’ex Empoli Asllani. I braccetti saranno Frattesi e Mkhitaryan, mentre gli esterni saranno Dimarco, il miglior esterno di centrocampo italiano, e il jolly Darmian a destra. Davanti i soliti e temutissimi Thuram e capitan Lautaro.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Quarta, Parisi; Arthur, Duncan; Ikonè, Bonaventura, Sottil; Beltràn. All: Italiano

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Acerbi; Darmian, Frattesi, Asllani, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro. All: Inzaghi

DOVE VEDERLA – Fiorentina-Inter sarà il posticipo della 22esima giornata e si giocherà al Franchi domenica sera alle 20:45. La partita verrà trasmessa in esclusiva in streaming live e on demand sulla piattaforma DAZN. Inoltre ricordiamo che su CalcioFiorentina.it sarà disponibile la diretta testuale della partita!

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il patron viola ha scritto una lettera indirizzata a tutta la tifoseria viola in cui...
L'ex tecnico della Viola e dei biancocelesti ha dato le sue impressioni in vista del...
L'intervista al difensore viola pubblicata sui canali ufficiali della società...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...