Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cioffi: “Il Franchi è un ambiente caldissimo, ma sono battibili”

La conferenza stampa del tecnico dell'Udinese

Anche Gabriele Cioffi, tecnico dell’Udinese, ha parlato nella classica conferenza stampa della vigilia. Domani i bianconeri andranno a giocare in casa della Fiorentina, e il tecnico dei friulani ha espresso le sue considerazioni prima del match.

Sulla partita di domani: “La settimana è cominciata con sana rabbia per la sconfitta di domenica scorsa contro la Lazio. L’ultima volta al Franchi con l’Udinese abbiamo vinto 4-0, non so se è stata la mia partita più bella, ma mi ha dato grande soddisfazione. Però quella vittoria fa parte del passato e io penso al futuro. Con il rientro di giocatori importanti come Zemura, Brenner e Davis la competizione è più alta e l’allenamento è più intenso. Sono animali da partita, direi che al momento Davis ha una mezz’ora e Brenner dieci minuti nelle gambe. Quando siamo compatti siamo clienti scomodi per tutti, quando ci allarghiamo andiamo a penalizzarci. Domenica non potremo concedere spazi. Loro hanno difensori che salgono e calciatori intelligenti”.

Sulla Fiorentina e Italiano. “In tre anni la Fiorentina è cresciuta per mentalità e atteggiamento. C’è un lavoro importante che si crea con i risultati, mi aspetto una partita difficilissima in un ambiente caldo e molto euforico come il Franchi. I viola sono battibili come tutte le squadre, andiamo là per far punti e lo stesso faranno loro. Onore a chi avrà più coraggio e più occasioni per farcela. Il fatto che abbiano giocato la Coppa Italia e tra poco avranno la Supercoppa è un piccolissimissimo, ma veramente piccolo, vantaggio. Hanno giocato martedì notte contro il Bologna e nel frattempo hanno recuperato tutti. Mi metterei nei panni di Italiano e penserei a vincere la prossima partita contro di noi, non la Supercoppa. Ma noi ci faremo trovare pronti”.

Il resto della conferenza stampa lo trovate qui

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Secondo gli ultimi rumors, una squadra di Serie A vorrebbe affondare per l'attaccante angolano...
Le parole del tecnico bianconero dopo la sfida del Franchi...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...