Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Udinese, probabili formazioni e dove vederla

Le possibili scelte dei due allenatori in vista del match di domenica

Domenica 14 gennaio il Franchi sarà teatro della sfida tra Fiorentina e Udinese, valida per la prima giornata del girone di ritorno del campionato. La Fiorentina deve riscattare la sconfitta rimediata a Sassuolo, mentre l’Udinese deve necessariamente fare punti fondamentali in chiave salvezza. Ecco le possibili soluzioni tattiche dei due mister.

FIORENTINA – La squadra di Italiano viene da due partite senza gol contro Sassuolo e Bologna. Al Mapei Stadium la difesa viola è stata ferita per ben tre volte, ma solo un gol è stato convalidato, mentre in fase offensiva ha registrato un gol annullato a Quarta e il rigore sbagliato da Bonaventura. Contro il Bologna in Coppa Italia, invece, la Fiorentina è stata forse ancora meno brillante ma, complice anche un pizzico di fortuna, ha mostrato più solidità in fase difensiva. Qual è stata la differenza rispetto alla sfida persa a Sassuolo? Il modulo. Contro il Bologna, Italiano ha deciso di schierare una linea difensiva a tre composta da Quarta-Milenkovic-Ranieri, alzando i laterali Biraghi e Kayode a tutta fascia. La fase difensiva della squadra ne ha tratto beneficio, ma è stato altrettanto evidente che la fase offensiva è stata deleteria. Vedremo se Italiano riproporrà il 3-4-1-2, preferendo maggiore compattezza, o tornerà al suo fedele 4-2-3-1, nonostante debba schierare forzatamente Brekalo e Ikonè sugli esterni, due giocatori che stanno avendo un rendimento insufficiente. Indipendetemente dal modulo, la zona centrale del campo è quella che dovrebbe essere meno in dubbio, con Arthur e Duncan in mediana e Bonaventura sulla linea dei trequartisti.

UDINESE – La squadra di Cioffi è il perfetto esempio di “squadra scomoda” da affrontare. Malgrado la classifica tutt’altro che brillante, l’Udinese è una corazzata che può mettere in difficoltà chiunque, alla stregua del Sassuolo. Allo stesso tempo, però, è anche una squadra che concede tanto, quindi la Fiorentina dovrà preparare bene la gara e approfittare delle lacune difensive dei bianconeri. Al centro della difesa a tre ci sarà Nehuèn Perez, obiettivo di mercato di alcune compagini in Serie A, sugli esterni il “motorino” Ebosele e Kamara, a centrocampo i forti braccetti Payero e Lovric, mentre davanti ci saranno la torre Lucca ed il fantasista Pereyra.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Arthur, Duncan; Ikonè, Bonaventura, Brekalo; Beltràn. All: Italiano

(3-4-1-2): Terracciano; Quarta, Milenkovic, Ranieri; Kayode, Arthur, Duncan, Biraghi; Bonaventura; Beltràn, Nzola.

UDINESE (3-5-2): Okoye; Joao Ferreira, Perez, Kristensen; Ebosele, Lovric, Walace, Payero, Kamara; Pereyra, Lucca. All: Cioffi

DOVE VEDERLA – Fiorentina-Udinese si giocherà domenica 14 gennaio al Franchi alle ore 18:00. La partita sarà visibile in streaming live e on demand sulla piattaforma Dazn.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'intervista al difensore viola pubblicata sui canali ufficiali della società...
Sanzione amministrativa per un tifoso 57enne colto in flagrante...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...