Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina, a Sassuolo per continuare il sogno

I viola vogliono proseguire il cammino sensazionale fatto finora

La Fiorentina si è resa protagonista di un cammino fino a qui eccezionale, coronato dal quarto posto in classifica, la qualificazione agli ottavi di Conference e l’accesso ai quarti di Coppa Italia. Stasera i viola saranno impegnati a Sassuolo, determinati a continuare la striscia positiva registrata a dicembre. Adesso sognare non è più lecito, è doveroso.

Stasera alle 20.45, la truppa di Italiano sarà ospite del Sassuolo al Mapei Stadium. Le due squadre sono state costruite in modo diverso, in linea con gli obiettivi fissati ad inizio stagione. Italiano ha a disposizione una rosa di ottima qualità, nonostante alcuni giocatori stiano enormemente deludendo le aspettative e siano finiti nella lista dei cedibili, mentre Dionisi può affidarsi a pochi singoli di livello e sta vivendo un brutto momento, per usare un eufemismo. Da un’analisi superficiale, potrebbe sembrare scontata la “passeggiata” della Fiorentina a Sassuolo, ma non sarà affatto così. Il Sassuolo è una squadra particolare, in grado di accendersi specialmente contro le squadre più blasonate: Berardi e compagni hanno battuto Inter e Juventus, le prime due della classe, e ora hanno nel mirino anche i viola. Italiano sa che i neroverdi sono insidiosi e cercano disperatamente punti salvezza, quindi dovrà essere bravo a preparare minuziosamente la partita e persuadere i ragazzi a non sottovalutare l’impegno. In caso di vittoria, la Fiorentina si ritroverebbe terza in classifica, in attesa del Milan, ed allungherebbe sull’inseguitrice Bologna, ieri sera fortunata a trovare il pareggio in zona cesarini contro il Genoa. Stasera l’armata viola dovrà vincere e confermarsi big del campionato.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante senegalese è il leader della formazione Primavera...
Il centrocampista della prima squadra torna ad assaggiare il campo...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...