Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina, la situazione dei rinnovi

Chi rinnoverà e chi lascerà la casacca viola a giugno

Il mese di gennaio non è solo il mese del calciomercato, ma anche quello in cui bisogna iniziare a valutare la situazione contrattuale dei calciatori. Dal 1 gennaio, infatti, chi ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2024 ha la facoltà di potersi accasare con un’altra squadra, e onde evitare situazioni spiacevoli la Fiorentina deve iniziare a muoversi su questo fronte. Chi resterà a Firenze?

Chi resta: Gli indiziati numero uno per la permanenza in viola sono Bonaventura e Kouamé. Entrambi sono ormai due punti fissi dello scacchiere di mister Italiano che certo non vuole privarsene, dunque per entrambi è pronto il rinnovo contrattuale. Si parla di un prolungamento automatico fino al 2025 con opzione, eventuale, per l’anno successivo.

Chi è in dubbio: Tanti. Duncan e Pierozzi sono in scadenza ma gli agenti dei due ancora non si sono fatti sentire. Il terzino non è mai entrato nelle grazie del tecnico e potrebbe partire, ma Duncan si è rivelato essere una pedina importante per Italiano che non vorrebbe privarsene. Poi ci sono i casi di Arthur, Lopez e Mina. I primi due sono in prestito e il riscatto dipende da tanti fattori, da quello economico per il brasiliano a quello tecnico per il francese, ma ancora tutto tace. Infine, il colosso brasiliano è arrivato a Firenze da svincolato firmando un contratto annuale, ma c’è un’opzione per un prolungamento annuale da esercitare entro la fine del mese.

Chi andrà via: Sarà Gaetano Castrovilli. L’ormai ex figliol prodigo della Fiorentina era già in procinto di lasciare l’Italia la scorsa estate per accasarsi al Bournemouth in Premier League, poi le visite mediche non superate e il sopraggiunto infortunio hanno creato un caso. “Castro” non veste la maglia viola dal finire della scorsa stagione e probabilmente non la vestirà più, svincolandosi a giugno.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrocampista della prima squadra torna ad assaggiare il campo...
Buone notizie in casa Fiorentina: vicino il reintegro in rosa di Kouamè...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...