Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tramontano (ex capo scouting Fiorentina): “Ecco chi prenderei”

Le parole dell'ex membro dello staff di Italiano

Antonio Tramontano è stata una figura importantissima negli ultimi anni di Fiorentina. Il 34enne ha infatti ricoperto il ruolo di capo scouting del club fino allo scorso 30 giugno, giorno in cui il suo contratto con la viola è scaduto. Oggi Tramontano è tornato a parlare di Fiorentina e lo ha fatto su La Repubblica, di seguito vi lasciamo le sue dichiarazioni.

Le parole di Tramontano: “Sono felice del ruolo che ho ricoperto in una società importante. Dopo quattro anni la direzione generale mi ha comunicato che non mi sarebbe stato rinnovato il contratto, io sarei rimasto, ma sono certo che Barone abbia apprezzato il mio lavoro. Resto grato alla Fiorentina, a Commisso e a Barone. Un capo scouting non deve solo proporre giocatori alla dirigenza, ma indirizzare il lavoro del dipartimento, interpretando le esigenze e gli obiettivi del club. I giocatori dai 17 anni in su sono noti, non si scopre niente, la bravura sta nel capire chi è più adatto al progetto tecnico e chi no. Lo scouting è solo la metà del lavoro. Il manager del futuro deve creare valore economico e strutturale, saper unire risultati sportivi e sostenibilità economica“.

I consigli sul mercato: “Dovessi portare qualcuno in Italia sarebbero Alexander Prass, 22enne dello Sturm Graz, e Ardon Jashari, 21enne del Lucerna. Sono due profili molto interessanti“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il patron viola ha scritto una lettera indirizzata a tutta la tifoseria viola in cui...
L'ex tecnico della Viola e dei biancocelesti ha dato le sue impressioni in vista del...
Le parole della giornalista di Sky Sport, spesso al seguito della Fiorentina...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...