Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spalletti: “Kayode e Ranieri sorprendenti”

Le parole del tecnico degli Azzurri sui nuovi talenti visionati

Il ct dell’Italia Luciano Spalletti è stato intervistato dai Rai2 durante il programma “Un anno di sport”. Il tecnico ha parlato di alcune belle scoperte per la nazionale italiana, a partire dalle rivelazioni Kayode e Ranieri della Fiorentina.

Le parole di Spalletti: “Il mio ruolo è quello di scoprire nuovi talenti che possano fare esultare la gente. Devo ragionare come un rabdomante. In questa stagione sono venuti fuori alcuni giovani molto promettenti. Sono rimasto sorpreso da Kayode e Ranieri a Firenze, da Koleosho, Casadei e Bove, ormai una certezza. Altri che stanno facendo bene sono Lucca a Udine, Prati e Calafiori, sia da terzino che da centrale. Obiettivi per il 2024? Devo farmi trovare pronto, prendere in mano le redini di una nazionale in difficoltà mi rende felice. Appartengo a quella generazione a cui far parte della Nazionale fa battere forte il cuore. Mi auguro che questo mio entusiasmo possa toccare tanti italiani.”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sanzione amministrativa per un tifoso 57enne colto in flagrante...
I bianconeri sono interessati al difensore argentino...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...