Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Servono i gol degli attaccanti, o sarà mercato

Ultime chiamate per gli attaccanti viola per dare una svolta alla loro stagione

E’ da inizio stagione che la Fiorentina sta soffrendo particolarmente la mancanza di gol da parte degli attaccanti. I due giocatori più prolifici finora corrispondono a Nico Gonzalez e Bonaventura, con 6 gol a testa, mentre i centravanti continuano a faticare in fase realizzativa. Nella vittoria interna contro il Verona, di domenica scorsa, l’unica nota positiva è stata il gol decisivo di Beltràn, per il resto la prestazione è stata da dimenticare. La Fiorentina deve ripartire proprio dal suo numero 9 argentino.

La latitanza di veri bomber e di esterni d’attacco col fiuto del gol è stata colmata da una sorta di “associazione del gol”: ben 11 giocatori della rosa sono andati a segno in questa stagione. Questo dato evidenzia la straordinaria vena offensiva del gioco di Italiano, poi se anche gli attaccanti riuscissero a segnare regolarmente parleremo di una squadra da podio. Considerando che dopo Nico Gonzalez e Jack Bonaventura i giocatori con più reti sono Quarta e Ranieri, due difensori centrali, è naturale che dirigenza e tifosi pretendano di più dagli attaccanti. Alla luce dell’infortunio procurato da Nico e delle condizioni non sempre ottimali della star Bonaventura, c’è bisogno dei gol degli attaccanti, specialmente di Nzola e Beltràn. Inoltre, se Nzola dovesse partire per la Coppa d’Africa a gennaio, così come Kouamè, Beltràn dovrà necessariamente sopperire alle loro assenze con i gol. Se il reparto offensivo non desse segnali, la Fiorentina si getterà sul mercato alla ricerca di un centravanti che garantisca numeri importanti. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le scelte di Vincenzo Italiano per affrontare i granata...
Le parole dell'ex patron viola, tornato da poco a casa...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...