Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Fiorentina è sulle tracce di un giovane talento polacco

Sarebbe un gran colpo in prospettiva ma diversi club sono sulle sue tracce

Nel calcio moderno lo scouting è fondamentale per costruire squadre competitive nel lungo termine. Anticipare i grandi club e scovare promesse da tutto il mondo, per farle crescere e poi magari rivenderle, è una chiave per il successo, e anche la Fiorentina si sta muovendo in questo senso. I viola sarebbero infatti interessati al gioiellino polacco Karol Borys, classe 2006 oggi in forza allo Śląsk Wrocław. Il suo agente David Balda ha rilasciato oggi un’intervista a Sportitalia in cui racconta la situazione.

Le parole di Balda: “Borys è un 10, o un 8, che può giocare anche sulla fascia per poi accentrarsi e andare al tiro. È ambidestro, è un giocatore molto tecnico, imprevedibile. Cambi di direzione, di movimento, cambi di gioco, fa girare la squadra, dribbla. La palla gli resta incollata al piede come se fosse un giocatore di calcio a 5. Per imporsi ad alti livelli deve migliorare dal punto di vista fisico, ma è giovane e migliorerà sotto questo aspetto. Quando lo farà diventerà un top player“.

Sulle orme di Zieliński: “Per me ha il talento, dal punto di vista del potenziale, di Zieliński e Lewandowski, lo metto su quel piano lì. È uno di quei calciatori che nascono una volta ogni tot anni. Penso che sia il miglior talento polacco tra i ragazzi della sua età. Di recente è stato inserito nella top 60 dei giovani talenti dal The Guardian. Sono classifiche che lasciano il tempo che trovano, ma merita di esservi inserito. Inoltre è un ragazzo molto tranquillo, calmo e concentrato sulla carriera. Non passa il proprio tempo sui social ma preferisce stare con gli amici“.

L’interesse della Fiorentina: “Sono interessati. Non so dire se si farà o meno: hanno parlato con me, ma ad essere onesti ci sono davvero tanti club su di lui. Tutti quelli che lo seguono in Polonia ne parlano come di un ragazzo prodigio. Se deve partire, lo farà alle giuste condizioni per lui e per il club, anche a livello economico. Lo seguono con interesse il PSV e anche il City Group, lo scorso anno ha fatto un provino con lo United ma aveva appena 15 anni. Tutte le squadre dei principali campionati lo seguono con molto interesse“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I bianconeri sono interessati al difensore argentino...
La Fiorentina sta valutando un altro profilo che gioca in Italia...
L'ex Roma potrebbe essere la soluzione giusta per la Fiorentina?...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...