Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ferencvaros-Fiorentina, la formazione di CalcioFiorentina.it

L'undici titolare previsto per l'importante sfida di Conference di domani

Domani alle ore 18:45 andrà in scena l’ultimo atto del girone F di Conference League tra Ferencvaros e Fiorentina. Entrambe le squadre proveranno a vincere il match, in virtù della posta in palio: alla Fiorentina basta non perdere per consolidare la prima posizione, mentre gli ungheresi devono obbligatoriamente vincere se vogliono scavalcare i viola e quantomeno non perdere per non rischiare un clamoroso sorpasso da parte del Genk.

La squadra di Italiano è pronta a battagliare, ma deve fare i conti con diverse assenze importanti: non solo lo squalificato Biraghi, ma anche tre pedine fondamentali come Bonaventura, Sottil e Arthur non figurano tra i convocati. La Fiorentina sa bene l’importanza della partita e le insidie che ci potranno essere dopo il 2-2 sofferto dell’andata, quindi dovrà scendere in campo con la massima concentrazione. A difendere i pali tornerà il danese Christensen, MVP contro il Parma in Coppa Italia, mentre la linea difensiva sarà governata da Milenkovic, probabilmente affiancato dal solido Ranieri, quindi sulle corsie l’insostituibile Kayode e il ritorno di Parisi. In mediana ci saranno – complice l’assenza di Arthur e Bonaventura – Lopez e Mandragora, mentre la linea dei trequartisti sarà affidata al terzetto Gonzalez-Barak-Brekalo che agirà dietro la punta Beltràn. L’unico dubbio al momento pare sia legato all’esterno sinistro, col ballottaggio Brekalo-Kouamè ancora attivo.

La formazione di CalcioFiorentina.it (4-2-3-1): Christensen; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Parisi; Lopez, Mandragora; Gonzalez, Barak, Brekalo (Kouamè); Beltràn. All: Italiano

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le possibili scelte tattiche dei due mister per la sfida di sabato sera...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...