Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Roma-Fiorentina, Italiano vuole regalarsi 3 punti

Una vittoria che significherebbe tantissimo per la classifica e per il morale

L’orologio scorre e il conto alla rovescia va sempre più veloce: manca pochissimo a Roma-Fiorentina, big match della 15a giornata di Serie A. All’Olimpico i viola dovranno affrontare un avversario ostico, che fa della fase difensiva e dell’innervosire gli avversari il suo punto migliore. Vincenzo Italiano è pronto a motivare i suoi in un giorno per lui molto particolare.

Le possibili chiavi tattiche del match: Giocare contro i giallorossi è impresa ardua. La squadra di Mourinho non è certo una squadra propositiva e che mira al controllo della partita, anzi, ma attaccarli è molto difficile. La linea difensiva molto bassa, la diga dei mediani davanti alla difesa e il lavoro asfissiante degli esterni possono mettere in difficoltà e non poco la Fiorentina, che dovrà essere attenta a non replicare la partita fatta contro la Juventus. Contro i torinesi i viola hanno avuto il controllo del gioco ma a conti fatti non sono mai stati pericolosi, non sapendosi abituare al modo di difendere degli avversari, facendo il loro gioco. Questa sera il rischio è lo stesso ma i viola hanno l’esperienza dalla loro parte e vogliono cambiare la storia di questo campionato. Infine, occhio alle provocazioni dei vari Mancini e Paredes, spine nel fianco dal punto di vista mentale.

Un giorno speciale: Mister Italiano compie infatti oggi 46 anni! Il tecnico viola è uno dei migliori allenatori in Italia e il suo modo di proporre calcio è stimato da tutti. Caso vuole che proprio a Roma contro i giallorossi abbia fatto il suo esordio sulla panchina viola, ma oggi, anche in virtù del compleanno, il risultato deve essere diverso.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le scelte di Vincenzo Italiano per affrontare i granata...
Le parole dell'ex patron viola, tornato da poco a casa...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...