Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italiano: “Grande secondo tempo, ho fatto i complimenti ai ragazzi”

Le parole di Italiano dopo il pareggio maturato a Roma

Le dichiarazioni dell’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano al termine di Roma-Fiorentina. Il mister viola è soddisfatto della reazione della sua squadra nella seconda frazione, come era avvenuto nella gara di Coppa Italia contro il Parma mercoledì scorso, ma crede che la vittoria sarebbe stata meritata.

SUL MATCH – “Abbiamo fatto un secondo tempo straordinario dopo un avvio incerto, ma potevamo fare ancora più male alla Roma. Abbiamo avuto tante situazioni per fare gol ma non siamo riusciti a buttarla dentro. Potevamo essere più lucidi però ho fatto i complimenti ai ragazzi. Ottima prestazione.”

REAZIONE DOPO IL GOL SUBITO – “Abbiamo concesso il gol in modo ingenuo. Abbiamo sbagliato a verticalizzare e la Roma è molto forte nelle transizioni. Potevamo lavorare meglio in area, ma sono stati bravi anche loro. Ribadisco però che abbiamo fatto una grande partita in uno stadio infuocato.”

NICO – “Nico è molto importante per noi. Oggi ho deciso di inserirlo dopo e per pochi centimetri segnava il 2-1 di testa. Ora è rientrato e siamo felici di averlo di nuovo con noi.”

CRESCITA – “Io vedo una Fiorentina in continua crescita, anche se alterniamo ottime prestazioni a spezzoni di gara in cui facciamo fatica. Facciamo prestazioni ottime contro le grandi squadre, ma dobbiamo migliorare nelle scelte negli ultimi metri e sotto porta. Io penso che la Fiorentina troverà la strada giusta: abbiamo grande fiducia nei giovani come Kayo.”

OBIETTIVI – “Intanto miglioriamo il settimo e ottavo posto degli scorsi anni, poi vediamo che succede. Servono carattere, personalità e prestazioni importanti. Vogliamo arrivare tra le prime e continuare nelle competizioni extra campionato.”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le scelte di Vincenzo Italiano per affrontare i granata...
Le parole dell'ex patron viola, tornato da poco a casa...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...