Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Fiorentina a Roma col sogno Champions acceso

Domani sera una vittoria catapulterebbe i viola al quarto posto in classifica

Domani sera l’Olimpico sarà teatro di Roma-Fiorentina, sfida che regalerà sicuramente spettacolo. Le due squadre sono momentaneamente separate da due posizioni in classifica e da un solo punto: la Roma cercherà di consolidare la posizione, approfittando del passo falso del Napoli con la Juventus e di un’eventuale mancata vittoria del Milan a Bergamo, mentre la Fiorentina vorrà provare a ottenere l’intera posta in palio per scavalcare i giallorossi e assaporare la quarta posizione.

Roma-Fiorentina sarà una partita particolare, tra due squadre diametralmente opposte: Mourinho è un allenatore che predica un calcio semplice, difensivo e concreto, mentre Italiano è fautore di un calcio moderno con uno stile di gioco offensivo. La Roma dello “Special One” è una squadra attendista, che non aggredisce l’avversario nella metà campo avversaria ma che predilige barricarsi in difesa e giocare in contropiede. Contro la Fiorentina pare sia lo stile di gioco più adatto per contenere i tentativi offensivi e per sfruttare gli spazi in campo aperto che i viola concedono, quindi sulla carta i giallorossi dovrebbero avere un vantaggio. La Fiorentina, invece, è una squadra che gioca a viso aperto e che non teme minimanente l’1 vs 1 a tutto campo. Italiano è un innovatore a cui va dato il merito di aver ridisegnato il ruolo di Quarta e Bonaventura, due giocatori imprescindibili per la Fiorentina in questo inizio di stagione: l’argentino è un difensore moderno che in fase di manovra si sposta sulla linea dei centrocampisti, mentre Jack è rinato sulla trequarti. Malgrado le difficoltà riscontrate dagli attaccanti e le proteste dei tifosi dopo alcune partite senza gol, la Fiorentina rientra senza ombra di dubbio tra le squadre che offrono il miglior calcio della competizione e che è sempre una gioia per gli occhi vedere giocare. Domani, in caso di risultato pieno, complice il risultato favorevole di Juventus-Napoli di ieri sera, la squadra di Italiano raggiungerebbe la quarta posizione in solitaria, col sogno Champions che inizierebbe a farsi concreto.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una scelta che sembrava scellerata prima del calcio d'inizio contro la Lazio che però si...
Le prestazioni del centrale viola non sono più una novità...
La Fiorentina ha vinto meritatamente lo scontro diretto con la Lazio e ha rilanciato la...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...