Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il fattore Alfred Duncan

Corsa, sostanza e qualche lampo di qualità: questa è la formula Duncan

Il dato è lampante, oltre che abbastanza curioso: in 124 apparizioni sulla panchina della Fiorentina tra campionato e coppe varie, Vincenzo Italiano ha proposto 124 formazioni diverse. Numeri che si spiegano con la necessità di confermare le rotazioni e i fare valutazioni su determinati singoli. In tutte queste formazioni, però, c’è un nome che pian piano sta per diventare una costante: quello di Alfred Duncan.

Il centrocampista danese è ormai un punto fisso dello scacchiere del tecnico di Karlsruhe, specialmente quest’anno in cui tra Serie A e Conference League ha collezionato 17 presenze stagionali – di cui 13 dal primo minuto – su un totale di 21 partite, condite da un gol e 3 assist. Duncan è irrinunciabile perché nel centrocampo a 2 proposto dal mister è colui che deve coprire il campo e agire come “mastino”, lasciando Arthur libero di inventare e dettare i tempi. Italiano ne sta apprezzando tantissimo la dedizione, la voglia di lottare su ogni pallone che chiede ad ogni conferenza stampa. Alle qualità atletiche però si stanno aggiungendo dei lampi di tecnica, come quello in occasione del terzo gol contro la Salernitana, che rendono ormai Duncan un centrocampista completo e fondamentale.

La Fiorentina quest’anno ha l’obiettivo di fare bene in ogni competizione e di migliorare quanto di buono fatto l’anno scorso, e per far questo Vincenzo Italiano avrà bisogno del miglior Alfred Duncan, lo stakanovista per eccellenza del mondo viola.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Italiano dovrebbe seriamente valutare la possibilità di cambiare assetto tattico...
Il ceco sta avendo pochissimo spazio in questa stagione...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...