Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Salernitana 3-0, le pagelle dei viola: finalmente Beltrán

Le pagelle dei viola dopo il 3-0 rifilato ai granata

Fiorentina-Salernitana si conclude con un netto 3-0. Vittoria importantissima per i viola, che ritrovano gol, risultato e fiducia in vista delle prossime partite. Grande protagonista, finalmente, Lucas Beltrán.

Terracciano6: Si fa trovare pronto nelle poche occasioni in cui è chiamato in causa. Clean sheet importante per il morale.

Kayode6: In attacco spinge poco, ma dietro non soffre praticamente mai. Partita ordinata.

Milenković6,5: Il migliore della retroguardia viola. Sempre attento e deciso nei contrasti, rimedia all’unico errore del compagno di reparto.

Ranieri6: Commette una sola disattenzione che poteva far riaprire la partita, ma offre una buona prestazione nel complesso. (18′ st Quarta6: Entra e lo si nota più nell’area di rigore avversaria che non in quella di propria competenza).

Biraghi6: Stessa identica prestazione di Kayode. Partita ordinata del capitano viola.

Arthur6,5: Si butta spesso in avanti quando può, e nella gestione della palla è quasi sempre perfetto.

Duncan7: È in uno stato di forma straripante, e nel terzo gol fa una giocata da capogiro. Ormai è imprescindibile. (18′ st Lopez6: Entra per gestire palla, lo fa senza problemi. Utile per addormentare il possesso).

Ikoné5: Unica vera nota stonata della partita. Stonatissima. Davanti sbaglia tutto lo sbagliabile, e per il resto fa la classica partita fumosa. Così non va. (28′ st Kouamé6: Si vede giusto il tempo di dare una bella palla a Brekalo che però non riesce a ribadire in rete).

Bonaventura7: Ormai sono finiti gli aggettivi per Jack. Nel primo tempo sale poco, sembra quasi a riposo controllato, ma nella ripresa alla prima palla buona segna il gol che chiude la contesa.

Sottil7: La miglior partita di Sottil in maglia viola con molta probabilità. Fa un gol meraviglioso e gioca al servizio dei compagni, mettendo a referto anche un assist. (28′ st Brekalo6: Entra in campo pimpante, quasi sfiorendo il gol. Dalla panchina è sempre utile).

Beltrán, 7,5: Finalmente, Lucas! Partita sontuosa del 9 argentino che in campo illumina con le sue giocate, ma che soprattutto trova il primo gol in maglia viola in campionato. (18′ st Nzola6: Entra con molta voglia di fare. Gli avversari certo aiutano, ma è un ottimo segnale).

Italiano7: I più attenti lo avranno sentito urlare diverse volte da bordo campo. Azzecca i cambi al momento giusto e riesce a far girare la squadra come vorrebbe.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...