Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italiano in vena di esperimenti?

Domani si gioca Fiorentina-Salernitana e Italiano sta pensando ad una soluzione tattica innovativa

La Fiorentina sta attraversando un momento difficile della sua stagione, specialmente in fase offensiva. Le ultime partite di campionato sono emblematiche: 4 sconfitte in 5 gare e solo 2 gol segnati, entrambi nella sfida vinta in casa contro il Bologna. Per il resto 4 sconfitte per 1-0. Italiano deve inventarsi qualcosa per migliorare la squadra negli ultimi metri di campo.

Siamo alla vigilia di Fiorentina-Salernitana. Domani si scontreranno due squadre che vengono da due momenti di forma diversi: la Fiorentina cerca disperatamente una vittoria – solo una nelle ultime cinque gare – mentre la Salernitana viene dal cambio di allenatore e dalla prima vittoria stagionale contro la Lazio che ha dato tanto morale ai campani. Italiano dovrà fare a meno di Bonaventura, alle prese con un acciacco muscolare fastidioso, ma ha recuperato finalmente la corsa e i muscoli di Kayode sulla destra. Oltre a loro, la Fiorentina deve fare i conti con il problema più ingente di questa prima parte di stagione: i pochi gol degli attaccanti. Nel corso delle ultime settimane ha preso sempre più vigore l’ipotesi di un nuovo assetto tattico, infatti la voce che sta circolando e che potrebbe concretizzarsi presto è la coesistenza di Nzola e Beltràn nel pacchetto offensivo viola. Alla luce del dato terribile in zona gol, è possibile che Italiano possa pensare all'”albero di natale” col tandem Beltràn e Nico Gonzalez schierati dietro a Nzola? E’ un opzione più che plausibile, resta da vedere se Italiano la sperimenterà già domani o preferirà provarla di più in allenamento.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una scelta che sembrava scellerata prima del calcio d'inizio contro la Lazio che però si...
Le prestazioni del centrale viola non sono più una novità...
La Fiorentina ha vinto meritatamente lo scontro diretto con la Lazio e ha rilanciato la...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...