Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina qualificata al prossimo turno in Conference

La Fiorentina passerà come prima o seconda del girone?

La squadra di Italiano ha ottenuto il pass per andare a giocare le fasi ad eliminazione diretta di Conference League. Decisivo il rigore trasformato da Nico Gonzalez nella sfida di ieri sera contro il Genk che ha regalato i tre punti ai viola. Resta un dubbio: la Fiorentina si qualificherà come prima o seconda del girone?

MOMENTI SALIENTI – Grande vittoria della Fiorentina ieri sera al Franchi. I belgi del Genk hanno dato filo da torcere ai viola, passando in vantaggio al 45° minuto. Sembrava una partita in salita per la squadra di Italiano, ma fortunatamente Quarta ha trovato il pertugio giusto in mischia e ha siglato l’1-1 prima dell’intervallo. L’ingresso di Kayode e di un ispirato Beltràn hanno dato nuova linfa alla squadra e sono stati determinanti nell’azione che ha portato al calcio di rigore: azione corale tutta di prima a centrocampo, palla a Beltràn che smista velocemente su un lanciato Kayode che sterza e viene atterrato in area. Nico Gonzalez glaciale dal dischetto e 2-1 per la viola.

PRIMA O SECONDA – La vittoria significa passaggio al prossimo turno di Conference, ma ancora non è deciso se la Fiorentina passerà come prima o seconda del girone. Infatti, la vittoria al 98° minuto del Ferencvaros sul Cukaricki, è l’unica nota amara della serata: il prossimo match, l’ultimo del girone, tra Ferencvaros e Fiorentina in Ungheria sarà decisivo per capire la classifica finale. Alla viola basta un pareggio per posizionarsi prima, mentre in caso di sconfitta verrebbe scavalcata dagli ungheresi e dovrebbe giocare uno spareggio contro una squadra retrocessa dall’Europa League. Italiano dovrà preparare benissimo la partita, consapevole dei vantaggi di cui la squadra godrebbe vincendo il girone.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

E se l'argentino venisse spostato in avanti di qualche metro?...
Il centrocampista è ormai un simbolo dell'epoca recente viola, e non ha intenzione di fermarsi...
I viola sono ancora in corsa, ma non devono più perdere punti per strada...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...