Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fiorentina-Genk, un Kooij disastroso

La prestazione dell'arbitro olandese è stata pessima

È un Joey Kooij bocciato quello del post Fiorentina-Genk. Il fischietto olandese ha offerto una bruttissima prestazione nel corso della sfida al Franchi, mostrando mancanza di polso e tanta inesperienza, dato che si trattava della seconda partita in carriera in Europa.

Gli episodi: Per criticare una prestazione arbitrale è necessario spiegare cos’abbia sbagliato, e perché. L’errore più grave della partita di Kooij è stato sicuramente quello della gestione dei cartellini: al Genk mancano due espulsioni. La prima e più grave è quella di Fadera. Il numero 7 dei belgi, dopo essere stato ammonito alla metà del primo tempo, ha commesso due falli da cartellino giallo in rapida successione ai danni di Parisi, a cui se ne aggiunge un altro su Kouamé, ma l’arbitro non ha mai estratto il secondo giallo. L’allenatore del Genk, vista la situazione, ha addirittura preferito sostituirlo prima dell’intervallo.

A pochi minuti dalla fine manca un altro rosso, questa volta su Galarza. Il centrocampista argentino ha colpito il connazionale Beltrán con una gomitata sul volto, ma dopo il richiamo e il controllo al VAR è stato semplicemente ammonito. Sempre per quanto riguarda i cartellini bisogna segnalare una gestione scellerata delle ammonizioni, con tanti gialli nel finale per non essere in grado di sedare le risse.

Infine va segnalato anche un possibile rigore non dato alla Fiorentina. Ikoné, dopo aver sfiorato il gol, cade a terra in area perché colpito dall’avversario. Muñoz alza la gamba e colpisce in pieno l’ala francese, ma Kooij, così come il VAR, non segnala niente pur essendo a pochi passi dall’accaduto.

Una partita no può capitare, ma l’UEFA deve assegnare arbitri più esperti in partite così importanti per la qualificazione.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un'ipotesi che nelle ultime ore sta diventando sempre più probabile...
L'allenatore viola ha concesso una lunga intervista ad Alfredo Pedullà di Sportitalia, ripercorrendo per intero...
I viola sono alla ricerca della seconda vittoria consecutiva in campionato...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...