Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crisi Amrabat in Premier League

Il centrocampista marocchino ex Fiorentina sta avendo molte difficoltà a Manchester

Pochi mesi fa il forte centrocampista marocchino Sofyan Amrabat ha deciso di lasciare la Fiorentina per approdare a Manchester, sponda United. La bellezza della Premier, i tanti soldi, il blasone del club e le ambizioni europee sono stati gli ingredienti che hanno convinto Amrabat a partire per l’Inghilterra. Le aspettative del marocchino, però, si sono trasformate presto in un incubo.

Dopo un Mondiale sorprendente col suo Marocco, arrivato in semifinale e arresosi solo alla fortissima Francia, le big europee misero nel mirino Amrabat. Italiano lo aveva plasmato come giocatore davanti alla difesa: mediano con tanta corsa, muscoli, aggressività e anche tanta personalità. Lo staff viola consegnò al Marocco un giocatore formidabile, in una condizione fisica stratosferica. Uno degli interventi più belli dell’intero Mondiale è stato il suo: recupero sbalorditivo su Mbappe lanciato in velocità con una scivolata rude ma regolare sul pallone. Dopo alcuni rumors importanti e la chiamata di Xavi a Barcellona, Commisso decise di tenerlo a Firenze. La scorsa estate, però, Amrabat aspettava solo la chiamata giusta per dare una svolta alla sua carriera: il Manchester United ha bussato alla porta e Amrabat ha preso al volo l’occasione. Diversamente dalle aspettative degli inglesi, però, il marocchino non era più quello visto al Mondiale: contrasti leggeri e duelli fisici persi troppo spesso. Il tecnico Ten Hag gli ha preferito Casemiro prima e McTominay poi. Amrabat ha trovato spazio solo adattato come terzino sinistro ma non ha offerto prestazioni sufficienti. Il culmine del suo fallimento in Premier è arrivato lo scorso weekend contro l’Everton: il tecnico ha preferito far esordire Mainoo – classe 2005 – al posto di inserire Amrabat. Vittoria schiacciante dello United per 3-0 e tabloid inglesi innamorati del nuovo pupillo dei Red Devils. Se il Manchester deciderà di non riscattare Amrabat, il marocchino tornerà a Firenze la prossima estate col contratto in scadenza nel 2026.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

E se l'argentino venisse spostato in avanti di qualche metro?...
Il centrocampista è ormai un simbolo dell'epoca recente viola, e non ha intenzione di fermarsi...
I viola sono ancora in corsa, ma non devono più perdere punti per strada...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...