Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Giani: “Giusto che lo stadio sia comunale”

Il governatore della Toscana è felice dell'incontro tra istituzioni e società

La questione stadio entra nel vivo, e a margine di un evento tenutosi oggi a Firenze è intervenuto anche Eugenio Giani. Il governatore della regione Toscana è un volto legato alla storia della Fiorentina. Fu proprio lui, insieme al sindaco Domenici, a fondare nel 2002 la Florentia Viola onde evitare il declassamento della squadra in terza categoria, per poi vendere la società ai Della Valle. Giani si è espresso oggi sul tema restyling dell’Artemio Franchi, auspicando un incontro tra le due parti.

Le parole di Giani: “Sono d’accordissimo col Sindaco di Firenze Dario Nardella sul fatto che lo stadio debba essere finanziato con i soldi pubblici, ancora meglio sarebbe, però, un intervento diretto della Fiorentina stessa. Le due parti devono venirsi incontro. Inoltre è giusto che lo stadio sia di proprietà del comune e non di un’ente privato: il comune deve poter intervenire in caso di necessità come accadde nel 2002. Se lo stadio fosse stato di proprietà – all’epoca dei fatti di Cecchi Gori – non avremmo più sentito parlare di Fiorentina per almeno vent’anni“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante senegalese è il leader della formazione Primavera...
Il centrocampista della prima squadra torna ad assaggiare il campo...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...