Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italiano: “Ci aspetta un clima infuocato”

Le parole del mister della Fiorentina alla vigilia del delicato match di campionato

Si è appena conclusa la conferenza stampa dell’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano. Il mister ha risposto ad alcune domande sui canali ufficiali della Fiorentina alla vigilia dell’importante match di campionato a San Siro contro il Milan.

RIPARTENZA IN CAMPIONATO – “Ripartiamo carichi e motivati. Ripartiamo da una vittoria che ci ha permesso di mettere punti in classifica, una classifica che vogliamo migliorare. Domani affrontiamo un impegno difficile, ma l’abbiamo preparato bene. Sono tornati tutti i giocatori dagli impegni in nazionale, domani vedremo le risposte.”

ALLENAMENTI DURANTE LA SOSTA – “Abbiamo lavorato bene, c’era un clima positivo. Chiaramente mancavano i nazionali, ma questi 15 giorni abbiamo comunque lavorato con molta intensità ed entusiasmo con tanti ragazzi della Primavera. In questi ultimi due giorni si sono aggregati i ragazzi che erano in nazionale e abbiamo approfondito quella che può essere la strategia per affrontare il Milan.”

BELTRAN E KAYODE –Beltràn sta molto bene, ha intensificato l’allenamento rispetto alla scorsa settimana e sarà dei nostri. Kayo, invece, sta molto meglio ma preferiamo tenerlo a Firenze per averlo al massimo per il prossimo impegno di giovedì. Gli altri stanno tutti bene.”

SULLA PARTITA – “Mi aspetto una partita molto difficile, il Milan è una squadra molto forte. Nell’ultimo periodo è spesso stato in difficoltà ma ne è sempre uscito bene. Ci attenderà uno stadio caldo e un clima infuocato, un bel test per noi. Dobbiamo dimostrare di essere maturi, avere equilibrio e dare continuità. Loro avranno qualche defezione, ma hanno lo stesso giocatori molto forti e un allenatore di qualità. Dobbaimo farci trovare pronti.”

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le scelte di Vincenzo Italiano per affrontare i granata...
Le parole dell'ex patron viola, tornato da poco a casa...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...