Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Batistuta potrebbe ispirare Beltràn

Batigol è a Firenze e potrebbe essere la chiave per sbloccare Beltràn

Gabriel Omar Batistuta, l’ex straordinario centravanti della Fiorentina degli anni ’90, è a Firenze. La sua presenza potrebbe portare benefici all’attuale attaccante argentino Lucas Beltràn, perlomeno a livello mentale, ancora a caccia del primo gol in campionato.

BATIGOL E BELTRAN – Entrambi argentini, entrambi attaccanti ed entrambi numeri 9 della Fiorentina. I punti in comune tra Batigol e Beltràn non possono passare inosservati ai tifosi viola: la speranza è che la presenza dell’amato Batistuta possa ispirare il connazionale. Beltràn è ancora alla ricerca del suo primo gol in Serie A – lo avrebbe segnato a Roma contro la Lazio ma è stato negato dal VAR -, mentre in Conference sta facendo abbastanza bene. Anche il “Re Leone” emerse più tardi, nonostante comunque la doppia cifra raggiunta ogni stagione.

IN VISTA MILAN – Batistuta è arrivato a Firenze per aiutare la gente alluvionata e il caso vuole che sia in città proprio nella settimana in cui la Fiorentina dovrà sfidare il Milan a San Siro. Batigol conosce lo stadio di Milano molto bene: nel ’96 siglò una doppietta che regalò alla Fiorentina la Supercoppa Italiana, mentre il 26 settembre del ’98 stese i rossoneri con una tripletta in campionato. E’ impensabile confrontare un “mostro sacro” per Firenze come Batistuta a un giovane appena arrivato in Italia, ma una chiacchierata tra i 9 potrebbe sicuramente giovare a Lucas Beltràn. E se dovesse segnare col Milan, come i tifosi si augurano, potrebbe rendere omaggio a Bati con una “mitraglia” sotto la curva.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il patron viola ha scritto una lettera indirizzata a tutta la tifoseria viola in cui...
L'ex tecnico della Viola e dei biancocelesti ha dato le sue impressioni in vista del...
L'intervista al difensore viola pubblicata sui canali ufficiali della società...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...