Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Felipe: “Ranieri? Bravissimo. Arthur ha la testa libera”

L'ex difensore della Fiorentina ha fatto una panoramica del mondo viola

Felipe dal Belo, ex difensore della Fiorentina, ha parlato dei viola a Radio Bruno. Il difensore brasiliano attualmente in forza alla Gemonese dopo aver giocato una vita in Serie A – decimo straniero nella classifica all-time per presenze – ha parlato del club dove ha militato tre stagioni.

Le parole di Felipe: “Mi sono però trovato benissimo a Firenze e la ricordo con piacere. Calcisticamente non è andata benissimo, ma ho imparato tanto per il prosieguo della mia carriera. Italiano mi piace tanto anche nella gestione dei calciatori. Chi entra è sempre concentrato e questo vuol dire che si lavora molto bene col gruppo, e non è facile con due competizioni. Secondo me la Fiorentina ha sbagliato un paio di partite, ma la classifica è molto buona. Con la Juventus la partita è stata incredibile, i bianconeri sono stati presi a pallonate”.

La Crescita di Ranieri: “I difensori della Fiorentina mi piacciono. Ranieri mi ha sorpreso molto, lo avevo visto giocare come centrale a tre o terzino, è attento e aggressivo, è molto bravo. Gli altri tre hanno già esperienza e nome anche a livello internazionale e sono veramente forti. Quando si subisce gol si parla sempre dei singoli, ma va analizzata la fase difensiva nel complesso. Sono forti anche i terzini, vedi Parisi che sa giocare palla al piede e ha personalità, sa fare benissimo entrambe le fasi“.

L’impatto di Arthur: “Si vede che gioca con la testa libera, bastava avere meno pressioni perché tecnicamente è sempre stato forte. Il gioco passa sempre dai suoi piedi, ha la fiducia dell’allenatore e sta facendo anche qualcosa di diverso: ogni tanto si inserisce, si butta in fase offensiva. La Fiorentina facilita il suo ruolo”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'intervista al difensore viola pubblicata sui canali ufficiali della società...
Sanzione amministrativa per un tifoso 57enne colto in flagrante...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...