Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network

Il “Caso esterni” della Fiorentina

L'incognita degli esterni d'attacco sta tormentando Italiano

italiano

Italiano ha provato tutte le soluzioni possibili, ma non ha ancora individuato i veri titolari sugli esterni

La vastità della rosa della Fiorentina, messa a disposizione dal ds Pradè, permette ad Italiano di ruotare i suoi giocatori. In difesa si stanno alternando con continuità Quarta, Milenkovic e Ranieri, in attesa del reintegro di Mina, mentre sulle corsie difensive – considerando l’emergenza data dagli infortuni di Dodo e Kayode – giocano Parisi, Biraghi, Comuzzo o Pierozzi. A centrocampo c’è molto turn over: Arthur o Lopez, Duncan o Mandragora, Bonaventura o Barak o, sporadicamente ancora, Infantino. I due attaccanti, che stanno competendo per una maglia da titolare ancora non chiara, sono Beltràn e Nzola. Il problema vero? Gli esterni offensivi. Sono tanti a contendersi due posti: per la fascia destra ci sono Nico Gonzalez – l’unico che sta meritando la titolarità – e Ikonè, mentre per la sinistra competono Kouamè, Brekalo e Sottil. Tranne il numero 10 argentino, vero trascinatore dei viola in questa prima fase di campionato, l’altro posto è un’incognita. Italiano ha iniziato la stagione schierando Brekalo a sinistra, decisamente migliorato dalla scorsa stagione ma ancora acerbo negli ultimi metri; ha provato Kouamè, anche se preferisce tenerselo come asso nella manica per recuperare una situazione di svantaggio, che non ha sfigurato ma nemmeno brillato; Ikonè solito giocatore discontinuo, abile palla al piede in campo aperto, ma per il resto abbastanza anonimo; Sottil si conferma essere un giocatore forte nell’uno contro uno – se in giornata – ma sterile, spesso autore di decisioni sbagliate. Resta quindi il dubbio di chi far giocare nel tridente oltre a Nico Gonzalez. Se la società deciderà di non intervenire sul mercato, Italiano dovrà sperare in una crescita esponenziale dei suoi giocatori. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Domani sera una vittoria catapulterebbe i viola al quarto posto in classifica...
Il centrocampista brasiliano si è preso la viola e non ha intenzione di fermarsi...