Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italiano: “Ho un buon rapporto con la proprietà, per il futuro vedremo”

Le parole del tecnico viola al termine del match contro gli israeliani

Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina

La Fiorentina ha pareggiato 1-1 contro il Maccabi Haifa, guadagnandosi l’accesso ai quarti di finale di Conference League. Queste le parole di Vincenzo Italiano, intervistato ai microfoni di Sky Sport.

Le parole di Italiano: “Siamo contenti di essere tra le migliori 8 della competizione, il cui livello si è alzato molto. È una soddisfazione enorme. I ragazzi si sono comportati bene, probabilmente galvanizzati dalla mia assenza! Mi auguro di non assistere più ad un match dalla tribuna, è una grande sofferenza. Siamo felici di aver recuperato Dodô, va forte. Se inizia ad essere in condizione è un calciatore fondamentale, soprattutto ora che c’è bisogno di tutti. È un valore aggiunto per la Fiorentina“.

Le condizioni di Nico: “Ora sta bene fisicamente. Oggi non è stata una gara dai ritmi alti. Lui sta meglio e oggi ha giocato non al suo livello, ma è guarito e spinge, spinge tanto. La partita richiedeva determinate mansioni lì davanti. Negli ultimi due mesi, quando sarà al 100%, ci darà tanto. I giocatori di qualità ora devono venire fuori, sono troppo importanti“.

L’importanza delle rotazioni: “Mi fa piacere che si puntualizzi questo aspetto. Avere tutti coinvolti nel finale di stagione fa la differenza. Ho fatto giocare Toni perché l’ho visto in forma e oggi l’ha decisa, ci può dare tanto. “Rolly” arriva da due gol consecutivi e sta giocando molto meglio, ci dà ordine e soluzioni da fuori. Siamo ancora dentro tre competizioni e quindi abbiamo bisogno di tanti uomini“.

Le speculazioni sul futuro: “Il finale di stagione è troppo importante e oggi c’è stata una dimostrazione. Ribadisco ciò che ho detto ieri: ho un grande rapporto con società e dirigenza, ci confrontiamo spesso su quello che può accadere. L’importante è finire sempre e regalare un trofeo al nostro presidente, è il nostro unico pensiero“.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Francesco Flachi, ex giocatore della Fiorentina.

A “1 Football Club”, programma radiofonico in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Francesco...

Club Bruges, prossimi avversari della Fiorentina
Gli avversari della Fiorentina continuano il loro buon momento di forma...
Nicolás Burdisso, direttore sportivo della Fiorentina
Le ultime notizie confermano la separazione dal dirigente argentino...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Altre notizie