Calcio Fiorentina
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italiano: “Sono stati 4 minuti finali di follia”

Le parole a caldo del tecnico della Fiorentina dopo la sconfitta rimediata a Lecce

Il commento nel post partita del mister della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ai microfoni di Dazn. La Fiorentina è caduta al Via del Mare 3-2 contro il Lecce, ma fino al 90′ si trovava in vantaggio. Con questa sconfitta, prosegue il trend negativo dei viola nel 2024.

SUL MATCH – “E’ mancata la malizia. Abbiamo perso per dettagli che sono inallenabili. Dovevamo gestire meglio il vantaggio e invece ci troviamo senza punti. Con Belotti e Parisi abbiamo avuto anche l’occasione di segnare il 3-1, ma siamo stati sfortunati.”

DOPPIA PUNTA – “La soluzione a due punte l’abbiamo già proposta altre volte. Avevamo bisogno di cambiare atteggiamento e dare nuovo peso offensivo nel secondo tempo, per cui ho inserito Belotti, Nico e Mandragora che sono entrati bene. Abbiamo pagato 4 minuti finali di follia.”

BELOTTI – “Si è allenato solo una volta con la squadra ma è entrato bene. Deve imparare a conoscere bene i meccanismi di gioco, ma già oggi è entrato bene e poteva segnare. E’ un giocatore importante che ci darà una grossa mano.”

RIPARTIRE – “Ripartiamo allenando i dettagli in settimana, anche l’occasione del primo gol del Lecce con la barriera che si apre va curata. Il girone di ritorno è lungo ancora, quindi dobbiamo rimetterci a posto. Adesso recuperiamo anche alcuni ragazzi che non erano al top e ripartiamo tutti insieme.”

MERCATO – “Quando parlavo di esterno durante il calciomercato è perchè avevamo una situazione difficile in quel reparto: Kouamè sarebbe andato in nazionale e poi c’erano numerosi infortuni. Adesso ho quasi tutti a disposizione e ci metteremo al lavoro.”

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'intervista al difensore viola pubblicata sui canali ufficiali della società...
Sanzione amministrativa per un tifoso 57enne colto in flagrante...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...